fbpx
Guide

Guide (32)

In questo articolo ti sveliamo come funzionano Controllo di Gestione e di Automazione dei Processi, tra le principali questioni di cui la tua azienda deve occuparsi nel 2023, e come migliorare questi processi essenziale per la tua azienda tramite le nostre soluzioni, che ti permettono di abbattere tempi e costi di lavorazione e guadagnare di più.

Controllo di gestione - che significa e come si migliora

Il Controllo di Gestione è il processo che permette di pianificare, monitorare e realizzare gli obiettivi aziendali.

I processi (o sub-processi, dal momento che il controllo di gestione è già un processo) coinvolti del Controllo di Gestione sono questi:

  • Pianificazione strategica: la fase in cui si valutano gli obiettivi aziendali, i KPI e si decidono le strategie da percorrere e i sistemi di valutazione. In questa fase, supportiamo le aziende con la nostra consulenza iniziale, che precede l’integrazione dei sistemi di gestione.
  • Controllo delle Risorse: la gestione delle risorse economiche, materiali e umane, sulla base della strategia scelta, che viene fatta con Visyum BPM, il nostro ecosistema in cloud.
  • Decisione/azione: con Visyum hai dati in tempo reale per prendere decisioni rapide in qualsiasi campo, ovunque tu sia, perché grazie all’app hai i dati sempre con te.
  • Monitoraggio dei risultati: con Visyum hai reportistiche e filtri avanzati in tutti i campi

Questi processi sono strettamente connessi tra di loro e dipendono gli uni dagli altri per garantire che la tua azienda gestisca al meglio le proprie risorse (economiche, materiali e umane) in linea con gli obiettivi di business.

Per implementare un efficace Controllo di Gestione, è importante disporre di alcune funzioni di reportistica come reportistiche tabellari e con grafici e filtri avanzati. Ecco alcuni esempi di quelli che gestisce Visyum BPM:

  • Corrispettivi per Data
  • Corrispettivi Scostamenti Anni Precedenti
  • Composizione Fatturato
  • Comparazione Vendite
  • Comparazione Ordini per mese
  • Composizione Ordinato
  • Analisi Venduto
  • Analisi Performance Agente

Per migliorare il Controllo di Gestione nella tua azienda, è importante prima di tutto ottimizzare il processo, eliminando i passaggi e le procedure non necessari. Ad esempio, l’excel che viene utilizzato per i turni può essere sostituito dal sistema automatico che fa risparmiare tempo e soldi e garantisce zero errori (qui trovi il caso studio sui turni). 

In sintesi, grazie al Controllo di Gestione e agli strumenti giusti per applicarlo, la tua azienda può gestire al meglio le proprie risorse e raggiungere i propri obiettivi di business.

L’Ecosistema in cloud Visyum BPM è la soluzione per il controllo di tutti i processi della tua azienda, perché ti permette di gestire tutti gli aspetti tra cui le risorse umane (turni, accessi, rapportini), le risorse materiali (automezzi, materiali, tracciamento) e altre funzioni (contabilità, fattura elettronica, preventivi automatici, comunicazioni, commesse ecc…)

Scopri di più qui e parla con un consulente. 

 

Automazione dei processi - che significa e come si integra in azienda

L'Automazione dei processi aziendali (BPA) è il processo di semplificazione, digitalizzazione, automatizzazione e controllo dei processi aziendali (turni, trascrizioni, contabilità, produzione ecc…) volto aumentare l'efficienza e ridurre i costi della tua azienda.

I vantaggi della BPA sono numerosi, tra cui la riduzione dei costi dovuti agli errori umani e alle incomprensioni.

L'automazione dei processi aziendali non riguarda solo l'automatizzazione di attività manuali come l'inserimento dei dati, ma anche l'integrazione di tutte le diverse parti dell'azienda, dalle vendite al servizio clienti, dal marketing allo sviluppo dei prodotti, in modo che lavorino insieme senza soluzione di continuità in modo automatizzato.

Ecco alcune delle attività che vengono automatizzate da Visyum BPM:

  • la preparazione dei preventivi
  • il conteggio delle ore e delle attività
  • la gestione dei turni, dei permessi, delle ferie e delle malattie

In generale si può semplificare a automatizzare il processo lento che rallenta l'azienda e che potrebbe essere ottimizzato con l'automazione. In questa guida trovi le modalità in cui i principali processi della tua azienda possono essere automatizzati.

 

In definitiva, hai bisogno dell'automazione dei processi aziendali per aumentare l'efficienza, ridurre i costi e migliorare l'esperienza dei tuoi dipendenti e dei tuoi clienti.

L’Ecosistema in cloud Visyum BPM è la soluzione per il controllo e l’automazione aziendale di cui hai bisogno. Ti permette di automatizzare tutti i tuoi processi aziendale, quelli che ti abbiamo indicato e anche quei processi che hai sviluppato tu negli anni, con costi e tempi di sviluppo ridotti grazie alla modularità del nostro ecosistema.

Scopri di più qui e parla con un consulente.

Bisogna avere un ecommerce, perché è uno strumento di vendita essenziale nel 2023, ma c’è un problema: hai ricevuto dei preventivi troppo alti (con cifre che superano i 15mila€) e stai cercando adesso un’offerta.

Si può trovare una soluzione con i nostri servizi, ma ci sono delle cose da considerare prima:

Se cerchi l'offerta ecommerce più bassa possibile, rischi di ottenere un prodotto che non funziona e che invece di portarti un guadagno effettivo, ti porta una perdita economica.

Ecco nel dettaglio i rischi che corri inseguendo l’offerta più bassa, invece che quella giusta:

  1. Qualità inferiore di programmazione, o template copia e incolla (con penalizzazioni di posizionamento)
  2. Zero personalizzazione: un ecommerce tutto bianco con le foto che hai fornito e Arial come font. Molto triste e poco adatto alla vendita…
  3. Scarsa SEO, per cui il tuo ecommerce pagato pochissimo non si posiziona sulle parole chiave che ti interesssano.
  4. Costi nascosti, come hosting e dominio delegati a terzi (noi abbiamo i nostri server) oppure voci poco chiare sulle funzionalità di cui hai bisogno
  5. Zero assistenza e formazione, per cui ti vengono dati accessi a un portale in cui non sai come muoverti per caricare i prodotti
  6. Funzionalità mancanti, come l’integrazione con un gestionale o con gli strumenti di contabilità.

Per evitare di incorrere in queste problematiche, devi quindi avere chiare le tue necessità e considerare tutti gli aspetti che concorrono alla delineazione dell’offerta.

Adesso te ne illustriamo alcune.

Quanto costa realizzare un ecommerce? Cosa va considerato

La premessa è d’obbligo: i nostri preventivi sono personalizzati sulla base delle tue esigenze, e viene preceduto da una chiacchierata (dal vivo, al telefono o in videocall) in cui capiamo insieme quello di cui hai bisogno e come deve funzionare perché sia tecnicamente perfetto per il tuo business.

La nostra è una consulenza gratuita e senza impegno che ti permette di avere le idee chiare su quello che devi fare per guadagnare con il tuo ecommerce.

Per quanto riguarda il costo dell’ecommerce, queste sono alcune dinamiche tecniche che vanno considerate e che richiedono l’expertise (e le ore di lavoro) dei nostri tecnici e consulenti:

  • Strutturazione strategica per facilitare l’acquisto da parte dell’utente (UX, User Experience)
  • Personalizzazione stilistica, armonia grafica e rispondenza al tuo brand (UI, User Interface e Branding)
  • Programmazione accurata e aggiornamento continuo, per il corretto funzionamento e la sicurezza
  • Integrazione con tutti i servizi di cui hai bisogno per la gestione e il marketing, come ad esempio Analytics, Pixel e strumenti di email marketing
  • Lo spazio sui server ottimizzato per sostenere tutti i visitatori che arriveranno sul tuo sito contemporaneamente
  • Le funzionalità extra di cui potresti aver bisogno, come il gestionale interconnesso da cui gestire anche i prodotti

Queste sono le voci principali che, nei progetti in cui lavoriamo, concorrono alla definizione del prezzo. Qui trovi la descrizione del nostro servizio di sviluppo siti web e e-commerce e il form di contatto per parlare direttamente con un nostro consulente.

 

Come realizziamo il tuo ecommerce? Con App e gestionale

I nostri ecommerce hanno un gestionale integrato e funzionano anche tramite l’app aziendale (con il vostro nome, i vostri colori e che si scarica dagli store). Questo è un vantaggio strategico non indifferente che permette di risparmiare soldi.

Il tuo ecommerce, con queste integrazione, entra a far parte del tuo ecosistema in cloud per il controllo aziendale. Questo sistema permette di ottimizzare tempi e costi in tutta l’azienda gestendo risorse umane, materiali e contabilità dall’App e dal Desktop, con costi ridotti e risparmi garantiti.

Abbiamo chiamato questo sistema Visyum Ecommerce, e puoi parlarne direttamente con il nostro consulente nella sezione servizio di sviluppo siti web e e-commerce.

Martedì, 24 Gennaio 2023 12:54

6 Consigli per avere un Ecommerce di successo

Scritto da

Il mondo del commercio è completamente cambiato nel corso degli anni, ma sicuramente è variato anche il modo in cui i clienti acquistano, e avere un sito E-commerce, per quasi tutte le attività commerciali, è diventato indispensabile

La cosa fondamentale da tenere a mente è che avere un “negozio virtuale” non vuol dire assolutamente eliminare quello “reale”, anzi!

Avere due negozi significa solo aumentare i profitti rispondendo alle domande di tutte le tipologie di clienti.

Ma cosa deve avere un sito e-commerce per avere successo, per migliorare le vendite ed essere utilizzabile dal maggior numero di utenti?

La maggior parte degli imprenditori quando decidono di voler vendere i propri prodotti attraverso internet cadono in un enorme errore: credono che sia semplice.

Non basta certamente prendere dei prodotti e inserirli in un sito e-commerce per avere riscontri.

Bisogna avere un piano su quali prodotti vendere on-line, a che mercato ci si vuole rivolgere, alla creazione (se necessario) di un magazzino ecc.

Torniamo alla domanda principale: come si può avere un e-commerce di successo?

La homepage

La homepage è il negozio, anzi precisamente la vetrina del negozio. Perché scegliamo un negozio anziché un altro senza conoscerlo? La vetrina è il biglietto da visita dell’attività, è questo il primo specchietto per le allodole. Per questo è fondamentale curare al massimo la Homepage del proprio sito. La migliore usabilità quindi passa proprio attraverso la homepage, non devi assolutamente trascurarla.

I Prodotti

Nessuno acquisterebbe prodotti impolverati e rovinati. Le foto dei prodotti nel sito dovranno essere visibili, curate, ad alta definizione.

Importante anche la Scheda del prodotto in cui andranno inserite tutte le informazioni dettagliate del prodotto. Gli utenti sono sempre più esigente e se c’è un commesso a cui chiedere le descrizioni dei prodotti dovranno essere le più precise possibili, rischio? Cambiare sito.

Tempistica

Spesso gli acquisti on line vengono scelti perché “si risparmia tempo”, in un click si inserisce il prodotto nel carrello e con un altro click si definisce l’acquisto. Per questa ragione i caricamenti del proprio sito devono essere veloci. Altrimenti rischiamo di far perdere del tempo inutile all’acquirente.

È necessario scegliere con attenzione l’hosting giusto.

Ordine

È importante rifarci sempre ai negozi reali. Chi acquisterebbe in un negozio sporco, disordinato, senza prezzi? Nonostante la grande quantità di prodotti presenti sugli scaffali?

Avere un negozio ordinato, strutturato bene con categorie e sotto categorie è fondamentale per indurre il cliente ad acquistare i prodotti.

Per concludere alcuni spunti su come valorizzare i propri prodotti.

I prodotti sono i migliori ma le vendite non aumentano?

Comunicazione

Comunicare con i propri clienti è l’anima del commercio. Se non si può fare di persona come si può fare?

Il blog è una delle attività utili da usare. Avere un blog ben strutturato e seguito significa comunicare con i clienti.

Scrivere le recensioni dettagliate dei prodotti è un altro strumento necessario.

Landing page

Una Landing page è molto importante in una strategia di marketing.

Un prodotto nuovo, uno sconto vantaggioso, una nuova caratteristica, bene il cliente deve saperlo immediatamente senza giri di parole e fronzoli.

La pagina a differenza del sito e-commerce sarà più diretta, meno dispersiva, focalizzata sull’acquisto di determinati prodotti. Ma come si realizza una Landing Page perfetta? Scoprilo nella nostra guida! 

Comodità

E se il tuo ecommerce fosse facile da utilizzare, non solo per l'utente, ma anche per te? Immagina di poterlo gestire dal tuo gestionale, via app. 
Scopri in questa guida i vantaggi del tuo ecommerce connesso a Visyum!

 

Come possiamo aiutarti?

Scopri i nostri servizi di Sviluppo, che comprendono tutto il lato web e app, ecommerce compresi!

Ogni azienda che vende i propri prodotti attraverso una rete di vendita deve garantire la gestione della rete di vendita. Ciò significa innanzitutto controllare due fattori:

  • Un listino prezzi centralizzato, in modo da non commettere errori nella creazione dei preventivi perché questo viene creato in automatico alla selezione dei prodotti interessati.
  • Conoscere le attività dei dipendenti e i loro risultati attraverso i rapporti, in modo da potersi assicurare che stiano lavorando correttamente e in modo da poter valutare i collaboratori

La rete vendita è necessaria per far nascere e far crescere una relazione stabile con i vostri clienti e far quindi crescere la redditività della vostra azienda. Dunque devi gestire al meglio delle tue possibilità la tua rete di venditori, sia come dipendenti sia se hai collaboratori plurimandatari, perché gran parte del successo della tua azienda è legato a loro.

Gestirli significa sia dare loro la possibilità e gli strumenti per promuovere e vendere i tuoi prodotti, sia controllarli per assicurarti che le loro azioni ti portino risultati e siano in linea con la tua offerta.

Per questo abbiamo sviluppato un sistema di automatizzazione specifico per le reti vendita, Visyum SALES, che ti permette di controllare ogni aspetto della tua azienda, compresa la tua rete vendita. Vediamo due casi studio per capire come è già stato utilizzato da altre aziende in Italia

Creazione di preventivi automatica su listino centralizzato

Un importante azienda di produzione di macchinari per la pulizia operante a livello internazionale aveva la necessità di migliorare il processo della gestione dei cataloghi e della distribuzione degli stessi e dei listini a tutti gli agenti sparsi nell’intero globo.

CLAC ha predisposto un’App (per iOS e Android) registrata sui principali Store a nome e marchio del cliente con il quale ogni agente, una volta loggato, può accedere in tempo reale a tutte le informazioni commerciali necessarie nella propria lingua e predisporre anche gli ordini in maniera automatica e centralizzata.

L’azienda con questo sistema ha ottenuto un grosso vantaggio per l’efficienza delle comunicazioni e delle evasioni degli ordini e un sistema di reportistica che le permette di rilevare in tempo reale le performance degli agenti, i prodotti più venduti, i clienti più importanti, ecc. Ha potuto ridurre di una risorsa gli addetti all’ufficio gestione ordini con un risparmio di almeno € 25000 / anno.

Reportistica delle attività dei consulenti

Un importante studio di consulenza aveva necessità di analizzare e controllare i tempi e le prestazioni fornite dai propri consulenti. CLAC ha attivato un sistema per la rilevazione facilitata delle tempistiche e delle tipologie di prestazioni erogate specifico per la loro esigenza.

Lo studio ha ottenuto con questo sistema la capacità di accedere alle reportistiche in tempo reale per evidenziare le marginalità sulle singole attività, inoltre ha ottenuto un importante risparmio di tempi e di costi perché e seguito della rilevazione è stato possibile automatizzare anche la parcellazione.

Prima: Costi annuali: € 2780 / anno

Dopo: Costi annuali: € 350 / anno

Oltre ad avere un sistema di rilevazione per un controllo di gestione efficiente, hanno ottenuto anche un forte abbattimento dei costi annuali.

Il sistema permette in maniera semplice e veloce di inserire le attività svolte durante la giornata da ogni risorsa associandola allo specifico progetto e Cliente. Si ottiene un report in tempo reale dei costi di ogni commessa (progetto) e dei relativi tempi di lavorazione. Raggiungendo una riduzione significativa dei costi di e delle inefficienze.

La prossima azienda che risparmia e vende meglio è la tua

Quanto puoi risparmiare integrando Visyum Sales nella tua azienda? Il controllo di questi due fattori, la preventivazione automatica e la reportistica accurata da parte dei venditori, sono solo una parte delle funzioni di Visyum, che ti permetterà di risparmiare su tantissime altre funzioni. Per questo ti offriamo una consulenza gratuita per capire quanto andrai effettivamente a risparmiare integrando questo sistema nella tua azienda.

Scopri Visyum Sales e parla senza impegno con un nostro consulente!

La tua azienda di produzione deve entrare nell’ottica dell’industria 4.0, e per farlo deve poter contare su una serie di strumenti informatici che ti permettono di focalizzarti su quegli ambiti di cui hai bisogno per incrementare il tuo business, come un Software specifico per la Produzione e l’Industria 4.0 che ti permetta di raggiungere gli ambiti chiave:

  1. Connettività, l’integrazione tra macchinari e software di gestione e controllo per velocizzare il lavoro e ridurre errori.
  2. Automazione: non parliamo solo di robot, ma dei sistemi di controllo della produzione permette di aumentare la velocità e la precisione del processo produttivo. Per esempio i turni, i report dei dipendenti, la preventivazione.
  3. Analisi dei dati, con strumenti in tempo reale accessibili anche da mobile per prendere decisioni strategiche nel minor tempo possibile.
  4. Cloud computing, per accedere a questi dati ovunque.
  5. Sicurezza, per non perdere questi dati ed evitare che finiscano nelle mani sbagliate.

Per ottimizzare quindi la tua azienda nell’ottica dell’Industria 4.0 hai bisogno di un metodo di controllo della tua azienda di produzione.

Questo metodo deve essere interconnesso e facile da usare, in modo da avere nelle tue mani tutti i dati della tua azienda e il controllo completo di tutto, dalle risorse umane ai magazzini.

E come si controlla via app e software l’azienda di produzione? Con Visyum!

Visyum Factory è la soluzione unica per la transizione all’Industria 4.0 - controlla e semplifica i processi della produzione grazie a un gestionale completo e alla digitalizzazione dei tuoi processi, sia di produzione che aziendali.

E le funzioni sono modulari e componibili:

  • Gestione Risorse umane (accessi, turni, reportistica)
  • Gestione Risorse Materiali (Automezzi, Magazzino)
  • Controllo Qualità
  • Gestione Contabilità (Commesse, Preventivi Automatici, Fatturazione Elettronica)
  • Gestione comunicazione (interna ed esterna, notifiche, News, Ecommerce)
  • Automazioni personalizzate specificamente per l’Industria 4.0

Questo ecosistema porta la tua azienda al livello successivo e ti offre dei vantaggi economici - sia in potenziale di risparmio di tempo e soldi che di guadagno con il miglioramento dei tuoi servizi.

Qui trovi tutte le informazioni su Visyum Factory e la possibilità di parlare con un nostro consulente che ti mostrerà, dati alla mano, quanto puoi risparmiare nella tua azienda.

Nel seguito di questa guida elenchiamo una serie di vantaggi derivanti dall’integrazione di Visyum nella tua azienda.

Visyum Factory riduce tempi, costi ed errori della Produzione

Come Software di Produzione, Visyum è specializzato nel migliorare l’efficienza della tua azienda e ridurre i costi derivanti dalle tempistiche e dalla complessità delle operazioni che generano anche errori. Ecco alcuni esempi di come fa:

  • L’automazione di alcuni processi infatti diminuisce il carico di lavoro sui reparti (operai, amministrazione) e garantisce l’assenza di errori. Nella gestione dei turni e delle ferie, ad esempio, essendo il sistema in cloud, non c’è il rischio di mancate comunicazioni o incomprensioni legate a un dialogo a voce.
  • Grazie ai rapportini e alla reportistica, il sistema permette di tracciare tutte le operazioni di produzione in modo preciso e dettagliato, in questo modo è possibile avere sempre sotto controllo l'andamento della produzione ed intervenire tempestivamente in caso di problemi.
  • Ti permette di monitorare in tempo reale i costi della produzione, di identificare quelli più elevati e di prendere decisioni tempestive per ridurli. Grazie ai report avanzati puoi valutare l'efficienza dei processi processi aziendali che vengono tracciati.
  • Con Visyum puoi gestire il Controllo Qualità via App, un sistema comodo che non prevede ulteriori trascrizioni (quindi controlli meglio in mento tempo).

Ma in cifre, quanto si risparmia con Visyum?

Tra i casi studio più eclatanti c’è il risparmio annuale (e continuativo) di circa 50mila€ a un’azienda che ha iniziato a gestire i turni con Visyum. In generale, nei progetti che monitoriamo, risparmiamo migliaia di euro all'anno e la percentuale di miglioramento dell'efficacia dei processi e della redditività arriva fino all'80%, ma hanno tutti una cosa in comune: quello che prima era un lavoro faticoso e dispendioso in termini di tempo, ora è diventato semplice e redditizio con Visyum.

Creiamo i tuoi processi personalizzati

C’è un processo che sicuramente hai solo tu, ed è quello su cui si regge la tua azienda.

Stai cercando un modo per renderlo digitale, semplice o automatico, ma hai paura che costi troppo o che ci vogliano anni per svilupparlo, o che non si integri con il resto dei tuoi sistemi.

Ecco, il vantaggio di Visyum è che essendo modulare, è possibile sviluppare una singola funzione e integrarla in un ecoesistema già esistente, risparmiando così sia a livello di costo che di tempistiche di sviluppo.

Visyum Factory gestisce tutte le risorse, sia dipendenti sia attrezzature, macchinari e magazzino, via app

Un'app per la Produzione e per Industria 4.0 che ti permette di gestire risorse, automezzi, operai e magazzino migliora il lavoro nella tua azienda, con diversi vantaggi.

Con Visyum Factory hai la tua app esclusiva

Uno dei vantaggi migliori di Visyum rispetto alla concorrenza è la presenza dell’App che funziona in real time con le versioni desktop. Ed è a nome della tua azienda, scaricabile dagli store, con i tuoi loghi e colori. Oltre ai vantaggi di brand, questa app rendere la tua azienda efficiente, mobile e redditizia, con numerosi vantaggi.

Quali sono i vantaggi di avere un’app per l’industria 4.0?

I vantaggi sono numerosi:

  1. Facilità di utilizzo: l'app è sempre a portata di mano, i campi sono precompilati e puoi compilarli dal tuo desktop senza dover tornare alla tua postazione (i dati sono sincronizzati anche per la visualizzazione sul desktop).
  2. Branding: l'app è l'app della tua azienda, con il tuo nome e i tuoi colori, e oltre a creare un senso di appartenenza per i tuoi dipendenti, è anche un utile strumento di branding per i tuoi clienti se hai una sezione commerciale o di vendita.
  3. Comodità: puoi trovare l'app sugli store ufficiali Apple e Android, quindi non devi accontentarti di attrezzature costose.Mostra ModificheVerifica PlagioPdfWord
  4. Efficienza: le app possono automatizzare molte attività e velocizzare i processi (turni, controllo qualità, accessi ecc…)
  5. Costi e spazi ridotti: un tablet in reparto costa meno rispetto a una postazione e occupa meno spazio.
  6. Sicurezza: il sistema su cui viaggia l’app è in Cloud e centralizzato, quindi i dati restano al sicuro e si azzera il rischio di perderli (esempio, malware che bloccano un pc)
  7. Sincronizzazione: non solo tra app e desktop, ma tra tutti gli utenti
  8. Real-time decision: la possibilità di visualizzare dati in tempo reale e prendere decisioni immediate fa la differenza.

Le funzioni di Visyum Factory per l’Industria 4.0

Visyum è modulare e puoi scegliere le tue funzioni (integrandole con sistemi che hai già)

Previa analisi di compatibilità, Visyum è compatibile con i tuoi gestionali e macchinari (alcuni sistemi sono chiusi e non vogliono dialogare con altri, principalmente per farti spendere di più).

Questo significa che puoi integrare Visyum senza dover “ricominciare da zero”, ma andando ad automatizzare solo quelle funzioni che finora non hai mai potuto rendere semplici.

Per esempio, hai già un CRM e un gestionale per la fattura elettronica, ma per i turni lavori con Excel. Bene, automatizza solo quello e vedrai un risparmio annuale importante su costi e tempi di lavoro.

Visyum Factory gestisce i rapportini e i turni delle risorse umane.

In questo articolo trovi tutti i vantaggi della gestione dei turni, delle ferie e delle malattie dei tuoi dipendenti via app.

 

Visyum Factory gestisce i tuoi automezzi e le tue attrezzature

Se la tua azienda dispone di automezzi, di un parco automezzi aziendali o addirittura di una flotta, spesso dovrai affrontare problematiche legate alla gestione di tali automezzi, tra stato, revisioni, tagliandi e rifornimenti.

Questo problema di controllo è stato risolto da molti clienti negli anni in modo molto semplice: tramite l'app aziendale è possibile tracciare (grazie anche al QR code) lo stato di qualsiasi tipo di veicolo o attrezzatura.

Scopri tutte le funzioni e i vantaggi nella nostra guida sulla gestione automezzi via app.

 

Visyum Factory fornisce dati in tempo reale sui KPI di Produzione

Grazie alla sua customizzazione e alla reportistica in tempo reale, con Visyum puoi tenere traccia dei KPI (Key Performance Indicator) della tua azienda e monitorarli in modo preciso. Questo ti permetterà di prendere decisioni rapidamente e con il quadro completo sempre a disposizione.

Visyum Factory è in grado di gestire anche la contabilità della tua azienda

Dalla gestione delle commesse ai preventivi automatici, dalla fatturazione elettronica ai report con filtri avanzati, l’ecosistema Visyum può gestire tutta la contabilità della tua impresa.

Produzione industriale con Excel? Fermati, è pericoloso

Se stai gestendo i tuoi processi di produzione (o anche quelli aziendali) con Excel, è in pericolo il business della tua azienda e sono in pericolo anche i tuoi clienti.

Ti facciamo qualche esempio del perché.

  1. Su Excel puoi commettere errori, e saltare una voce del controllo qualità perché non hai notifiche e segnalazioni.
  2. Puoi perdere i dati su excel, cancellando per sbaglio il file o editando senza accorgertene la casella sbagliata.
  3. Poche persone hanno accesso a quell’excel, e solo loro sanno farlo funzionare (quindi sei vincolato a quelle risorse).
  4. Excel non è uno strumento professionale per questo settore e invece di aiutarti ti sei dovuto adattare al suo sistema, invece del contrario. Ora immagina che Excel sia stato sviluppato per te e per il settore produzione, funzionerebbe così? Probabilmente no.

Per questi (e altri) motivi hai bisogno di uno strumento professionale come Visyum per la tua azienda.

Come valutare gratuitamente come può migliorare la tua azienda?

Offriamo una consulenza iniziale gratuita per valutare come lo strumento digitale che abbiamo sviluppato, Visyum, può integrarsi nella tua azienda per ottimizzare e automatizzare i processi che utilizzate. Puoi usare questa consulenza per valutare quanto risparmierai ogni anno, in modo che Visyum venga integrato non solo a costo zero, ma con un guadagno netto effettivo. Parla ora con un nostro consulente senza impegno, ti basta compilare il form nella pagina di Visyum Factory.

In questa guida trovi una SEO Checklist con i passi per costruire un sito web ad alte prestazioni e ottenere il miglior posizionamento su tutti i motori di ricerca.

Scopri i servizi di Web Marketing di Clac, tra cui la consulenza SEO. 

L'obiettivo dell'ottimizzazione dei motori di ricerca è quello di fare in modo che gli spider dei motori di ricerca non solo trovino il tuo sito e le tue pagine, ma classifichino in modo specifico la pertinenza della pagina in modo che appaia in cima ai risultati del motore di ricerca.

Il processo di ottimizzazione non è un processo una tantum ma richiede manutenzione, messa a punto e test e monitoraggio continui.Di seguito è riportato un ampio processo in quattro fasi per una strategia per l'ottimizzazione dei motori di ricerca. Utilizza questo come elenco di controllo di livello superiore.

Fase 1: analisi aziendale del mercato target

Analisi dei siti web. Analisi di meta-tag / parole chiave, testo e codice visibili per determinare quanto bene sei posizionato per i motori di ricerca.

Ad esempio, quanto codice hai su una pagina rispetto al testo?Analisi competitiva.

Esame delle parole chiave relative ai contenuti e posizionamento attuale dei motori dei siti Web concorrenti per determinare un'efficace strategia di posizionamento del motore.

Scegli i primi cinque risultati nei risultati di annunci Google per iniziare questo processo. Espandere se necessario. Utilizzare strumenti come Semrush.com o SEOZoom, quest'ultimo tool prodotto da una suite italiana e in grande ascesa in campo SEO.Nomina di parole chiave iniziali.

Sviluppo di un elenco prioritario di termini di ricerca mirati relativi alla base di clienti e al segmento di mercato.

Inizia con questo: cosa digiteresti in un motore di ricerca per trovare il tuo sito web aziendale o pagina?

Quindi, chiedi ai tuoi clienti!

Fase 2: ricerca e sviluppo delle parole chiave

Analisi delle parole chiave.

Dalla nomina, identificare ulteriormente un elenco mirato di parole chiave e frasi. Esamina gli elenchi della concorrenza e altre fonti pertinenti del settore.

Usa il tuo elenco preliminare per determinare un numero indicativo di recenti query sui motori di ricerca e quanti siti web sono in competizione per ciascuna parola chiave.

Dare priorità a parole chiave e frasi, plurali, singolari e errori di ortografia (se gli utenti di ricerca sbagliano spesso a digitare una parola chiave, dovresti identificarla e usarla). Tieni presente che Google cercherà di correggere il termine durante la ricerca, quindi usalo con attenzione.Valutazione del ranking di base.

Devi capire dove ti trovi ora per valutare con precisione le tue classifiche future. Mantieni un semplice foglio Excel per avviare il processo.

Controlla settimanalmente per iniziare.

Quando ti senti più a tuo agio, controlla ogni 30 o 45 giorni.

Dovresti vedere miglioramenti nel traffico del sito web, un indicatore chiave del progresso delle tue parole chiave.

Alcuni ottimizzatori diranno che le classifiche sono morte. Sì, il traffico e le conversioni sono più importanti, ma utilizziamo le classifiche come un indicatore.Obiettivi e obiettivi.

Definisci chiaramente i tuoi obiettivi in anticipo in modo da poter misurare realmente il ROI da qualsiasi programma implementato.

Inizia semplice, ma non saltare questo passaggio.

Esempio: puoi decidere di aumentare il traffico del sito web da una previsione attuale di 100 visitatori al giorno a 200 visitatori nei prossimi 30 giorni.

Oppure potresti voler migliorare il tuo tasso di conversione attuale dell'uno percento su due in un periodo specificato.

È possibile iniziare con numeri aggregati di livello superiore, ma è necessario eseguire il drill-down in pagine specifiche che possono migliorare prodotti, servizi e vendite aziendali.

Fase 3: Ottimizzazione del contenuto e invio

Crea titoli di pagina.

I titoli basati su parole chiave aiutano a stabilire il tema e la direzione della pagina per le parole chiave.Crea metatag.

I tag meta description possono influenzare i click-through ma non vengono utilizzati direttamente per le classifiche. (Google non usa più il tag parole chiave).Inserisci frasi di ricerca strategica sulle pagine.

Integra le parole chiave selezionate nel codice sorgente del tuo sito web e nei contenuti esistenti nelle pagine designate.

Assicurati di applicare una linea guida suggerita di una o tre parole chiave / frasi per pagina di contenuto e aggiungi altre pagine per completare l'elenco.

Assicurati che le parole correlate siano usate come inclusione naturale delle tue parole chiave. Aiuta i motori di ricerca a determinare rapidamente di cosa tratta la pagina.

Un approccio naturale a questo funziona meglio. In passato, si consigliavano da 100 a 300 parole su una pagina.

Molti test mostrano che le pagine da 800 a 2.000 parole possono superare quelle più brevi.

Alla fine, gli utenti, il mercato, i contenuti e i collegamenti determineranno la popolarità e i numeri di classifica.

Sviluppa nuove sitemap per Google e Bing: rendi più facile per i motori di ricerca indicizzare il tuo sito web. Crea versioni sia XML che HTML. Una versione HTML è il primo passo.

Le sitemap XML possono essere inviate facilmente tramite gli strumenti per i webmaster di Google e Bing. Invia sito Web alle directory (uso limitato). I professionisti della ricerca non inviano l'URL ai principali motori di ricerca, ma è possibile farlo.

Un modo migliore e più veloce è quello di ottenere link al tuo sito naturalmente. I collegamenti ottengono il tuo sito indicizzato dai motori di ricerca.

È probabile che le pagine vengano rapidamente indicizzate.

Fase 4: test e misurazione continui

Prova e misura. Analizza le classifiche dei motori di ricerca e il traffico web per determinare l'efficacia dei programmi che hai implementato, compresa la valutazione del rendimento delle singole parole chiave.

Verifica i risultati delle modifiche e mantieni traccia delle modifiche in un foglio di calcolo di Excel o in base alle tue esigenze.

Manutenzione e aggiunta e modifica continue delle parole chiave e del contenuto del sito Web sono necessarie per migliorare continuamente il posizionamento nei motori di ricerca in modo che la crescita non si fermi o diminuisca per negligenza.

Inoltre, si desidera rivedere la strategia di collegamento e assicurarsi che i collegamenti in entrata e in uscita siano pertinenti per la propria attività.

Un blog può fornirti la struttura necessaria e la facilità di aggiunta del contenuto di cui hai bisogno. La tua società di hosting in genere può aiutarti con l'installazione / installazione di un blog.


Come possiamo aiutarti con il tuo sito web o ecommerce

Qui trovi i servizi di Web Marketing di Clac, tra cui la consulenza SEO
Qui invece trovi i servizi di sviluppo per la creazione di siti web e ecommerce

 

 

In questo articolo ti sveleremo i 9 fattori principali che, se non considerati, possono essere motivo di abbandono immediato del tuo Sito Web da parte degli utenti.

Sei un blogger e magari fai tutto sul tuo sito web (come implementare l'ultimo design UI / UX, scrivere ottimi contenuti, video prodotti ecc.) per generare traffico elevato.

Ma nonostante tutto questo non sei in grado di raggiungere l'obiettivo, hai poco traffico sul sito e molti lo abbandonano appena entrati (tecnicamente una frequenza di rimbalzo molto alta).

Oltre alla pubblicazione di contenuti di qualità e alla creazione di collegamenti di ritorno, esistono altre importanti funzionalità che richiedono maggiore attenzione per aumentare il traffico del sito web.

In questo articolo, discuteremo perché i visitatori ignorano o lasciano il tuo blog senza spendere abbastanza tempo.

Inoltre, porteremo a conoscenza alcuni dei punti deboli di un sito Web, che se risolti possono avere un impatto significativo sui visitatori.

1) Il tuo sito web è molto lento

Un utente medio aspetta 2 secondi al massimo per caricare una pagina web.

A nessuno piace aspettare più di 3 secondi per ottenere le informazioni desiderate da un sito Web e, se sei proprietario di un sito web così lento, stai perdendo una quantità significativa di traffico degli utenti.

Non ricevere abbastanza attenzione da parte dell'utente sul sito web avrà un impatto sul posizionamento della pagina, in quanto, invece di mettere il tuo sito web di fronte al tuo pubblico di destinazione, Google darà importanza ad altri siti di caricamento rapido.

Sarai sorpreso di sapere che Amazon perde quasi  16 miliardi a causa del ritardo di 1 secondo nel caricamento del sito web.

Puoi controllare la velocità della pagina del tuo sito web con testmysite o PageSpeed Insights e se trovi che è superiore a 3 secondi, ottimizza le immagini del tuo sito web per migliorare la velocità di caricamento della pagina.

2) Sito Web non Responsive

Oggi, gli utenti mobili sono in numero maggiore rispetto agli utenti desktop. Quindi, tutti i motori di ricerca, incluso Google, danno maggiore attenzione ai siti web che sono responsive (funzionano bene sia su desktop che su dispositivi mobili).

È essenziale ottimizzare il tuo sito Web sia per i desktop che per i dispositivi mobili (laptop, schede, telefono cellulare) in modo che gli utenti possano godere dei tuoi contenuti sempre e dovunque.

Con l'aiuto dello strumento di approfondimento della pagina di Google, puoi verificare rapidamente se il tuo sito web è responsive o meno.

L'indicizzazione mobile di Google rende obbligatorio per i proprietari dei siti Web rendere il loro sito responsive

3) Sito Web con troppi popup

Sappiamo che i popup aiutano ad aumentare il tasso di conversione. Tuttavia, avere troppi popup irriterà gli utenti poiché interromperà il normale funzionamento dell'utente nella pagina Web e li renderà antipatici , abbandonando il tuo sito.

Se usi i popup in modo giudizioso, allora non danneggerà la SEO. Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare i popup minimi che serviranno allo scopo di entrambe le conversioni e non infastidiranno gli utenti.

Conserva le seguenti note mentre usi i popup sul tuo sito web:

  • Facile opzione per chiudere il pop-up
  • Nessun pop-up per i visitatori di ritorno

4) Design del sito non attraente

È essenziale rendere il tuo sito web attraente con una ottimale interfaccia utente per far sentire l'utente a suo agio e guidare più pubblico.

L'obiettivo principale di qualsiasi sito Web è presentare i contenuti nel modo giusto con una navigazione user-friendly per offrire agli utenti un'esperienza eccellente.

Anche le GIF e le animazioni giocano un ruolo importante per lo stesso, ma il contenuto è ancora significativo. Gif e animazioni potrebbero attirare l'utente all'inizio, ma senza informazioni pertinenti e una facile navigazione, il sito Web o la pagina web non ha valore.

Un buon sito web ha le seguenti caratteristiche:

  • Web design semplice
  • Funzionalità del sito di facile comprensione
  • Uso di colori adatti
  • Pubbilicità non invasive
  • Le dimensioni dei caratteri devono essere da 16px a 18px

5) Il sito ha molti annunci

Mentre costruisci un sito web di successo, investi in contenuti, grafica e molte altre funzioni per attirare gli utenti sul tuo sito e anche per consentire agli annunci pubblicati sul sito di guadagnare di più.

Ma ciò non significa che dovresti visualizzare annunci in tutti i luoghi del tuo sito. Proprio come i pop-up, anche gli annunci disturbano gli utenti e possono danneggiare la SEO del tuo sito web.

Devi prestare attenzione al posizionamento degli annunci in quanto non dovrebbe impedire agli utenti di leggere i tuoi contenuti. Quindi, metti le unità pubblicitarie minime per guadagnare di più.

6) Le immagini del sito sono noiose

Le immagini sono più attraenti dei testi.

Le immagini ad alta definizione non solo attirano il cliente, ma rendono anche il tuo sito web bello. Gli esperti SEO dicono che una buona immagine è uguale a 1000 parole. La ricerca mostra che un contenuto di bassa qualità con una buona immagine ha un rendimento migliore rispetto a un contenuto di alta qualità con un'immagine di scarsa qualità.

Quindi, è essenziale avere un'immagine buona e attraente sul tuo sito insieme al contenuto.

7) Il sito Web non è sicuro

Nella versione 68 di Google Chrome, un sito Web HTTP è considerato un sito Web non protetto. Puoi facilmente trovarlo in una finestra.

Se un nuovo utente apre il tuo sito web e scopre che non è sicuro, lascerà immediatamente il tuo sito. I siti Web HTTPS sono più sicuri rispetto ai siti HTTP.

Dà fiducia agli utenti per visitare il tuo sito e trascorrere del tempo su di esso. Se non hai installato il certificato SSL sul tuo sito, devi abilitarlo ora.

Se non si dispone del budget da acquistare, è possibile utilizzare certificati SSL gratuiti. Dopo aver abilitato SSL sul tuo sito, devi sostituire ogni link HTTP con HTTPS.

8) Siti web con scarso contenuto

Il sito web con contenuti di alta qualità è molto meglio! Mantenere il tuo sito aggiornato con l'ultimo post è essenziale. Inoltre, deve essere in linea con la richiesta dell'utente target. Il contenuto più informativo che fornirai; più visitatori attirerai.

I buoni contenuti non solo aiutano a coinvolgere un vasto pubblico di destinazione, ma aiutano anche ad acquisire backlink di alta qualità.

Un contenuto di alta qualità ha le seguenti caratteristiche:

  • Nessun contenuto duplicato
  • Non ingannare i visitatori con titoli e contenuti confusi
  • Fornire contenuti informativi e pertinenti

9) La home page del sito web non ha abbastanza contenuti

Nella maggior parte dei casi, la pagina iniziale del sito web funge da pagina di destinazione. E se non riesci a coinvolgere il tuo cliente nella prima pagina, non si preoccuperanno di visitare le altre pagine del tuo sito web.

 

Come possiamo aiutarti con il tuo sito web?

Noi di Clac sviluppiamo siti web da 20 anni, e sappiamo come renderli efficaci dal punto di vista commerciale, oltre che da quello estetico.
Parla ora con un nostro consulente e scopri come possiamo portare il tuo sito web a un nuovo livello: qui trovi la pagina dei nostri servizi di sviluppo, con i metodi di contatto. 

 

Gestire i turni della tua azienda via app e Desktop (integrati, perché l’app lavora in cloud tramite un software-ecosistema), e in generale gestire via app turni, ferie, permessi, malattie, accessi, rapportini e tutto quello che riguarda le risorse umane (il personale della tua azienda) ha dei vantaggi molto semplici: ti fa risparmiare soldi e tempo, grazie alla facilità di utilizzo e alle automazioni che velocizzano alcune delle funzioni che adesso gestisci a mano.

Nel dettaglio, in questa guida ti spieghiamo tutte le funzioni e i vantaggi dell’ecosistema Visyum per le risorse umane:

Perché è così facile organizzare i turni via app?

Gestire e monitorare i turni e in generale tutto quello che riguarda il tuo personale via app (utilizzando quindi uno smartphone o un tablet) ha dei vantaggi notevoli:

  • Hai sempre l’app a portata di mano, con i campi precompilati, e non hai bisogno di tornare alla postazione per compilare da Desktop i campi (i dati sono sincronizzati anche per la visione Desktop). Puoi comunque compilare il tuo rapportino o organizzare i turni da desktop, ma l’app è chiaramente più immediata.
  • L’app è quella della tua azienda, con il tuo nome e i tuoi colori, e oltre a creare un senso di appartenenza per i tuoi dipendenti, se hai una parte commerciale o di vendita, è uno strumento di branding utile anche per i tuoi clienti.
  • L’app la trovi sugli store ufficiali Apple e Android, quindi non devi utilizzare attrezzature costose.

Questi vantaggi ti permettono di risparmiare tempo e soldi sulla velocità di esecuzione del processo, sia da parte del dipendente (che deve telefonare, chiedere, aspettare ecc) sia da parte dell’amministrazione che ha tutto sotto mano in modo ordinato. E non è tutto, i vantaggi continuano.

Perché conviene organizzare i turni in cloud, rispetto all’utilizzo di Excel o di altri metodi?

In generale, utilizzare excel o altri metodi non appositi ti porta una perdita di tempo e soldi, mentre utilizzando un software apposito (o un modulo apposito come per Visyum) hai questi vantaggi:

  1. Riduzione degli errori: utilizzando un software per la gestione dei turni, è possibile eliminare gli errori dovuti alla gestione manuale dei dati, come ad esempio la compilazione errata di fogli Excel o la perdita di documenti cartacei.
  2. Maggiore efficienza: Visyum ti consente di automatizzare alcune attività ripetitive, come ad esempio l'assegnazione dei turni o la gestione delle richieste di ferie, permessi o malattia, liberando tempo per altre attività importanti.
  3. Migliore pianificazione: hai una visuale globale della disponibilità dei dipendenti e di pianificare in modo più accurato i turni e le attività aziendali.
  4. Maggiore trasparenza: il software dei turni fornisce ai dipendenti una panoramica chiara e aggiornata dei loro turni, delle ferie e dei permessi, riducendo il rischio di fraintendimenti o controversie.
  5. Maggiore controllo e valutazione delle performance: Visyum tiene traccia di tutto, compresa la timbratura in entrata e uscita (anche geolocalizzato), quindi hai a disposizione la reportistica globale divisa per dipendente, e sei in grado di valutarlo correttamente.

Quali sono le funzioni per le risorse umane?

Come gestire i turni delle risorse con un software centralizzato che permetta anche di richiedere da app ferie, permessi, malattia e accessi?

Tutte le versioni di Visyum integrano la gestione delle risorse, che include dei turni e delle ferie, compresa la gestione della formazione e delle visite mediche obbligatorie.

Questo Ecosistema in cloud permette di gestire e pianificare tutto, semplificando il lavoro amministrativo e consentendo una reportistica in tempo reale degli eventi, abbattendo le tempistiche e la difficoltà del lavoro delle amministrazioni nelle aziende.

Per le risorse umane, il nostro ecosistema gestisce:

  • Rapportini
  • Turni, ferie e permessi
  • Gestione corsi e visite obbligatorie

Questo oltre a tantissime altre funzioni anche in altri ambiti che portano un risparmio complessivo di migliaia di euro l’anno alle aziende con cui collaboriamo (oltre al risparmio dei processi, chiaramente si risparmia anche sulle licenze di diversi software, dal momento che la nostra soluzione è in grado di sostituirli).

Torniamo alla gestione dei turni, le richieste di permessi, ferie e malattie, e la gestione dei corsi e delle visite obbligatorie. Se questi passaggi vengono semplificati con uno strumento digitale (come fa Visyum), puoi alleggerire il carico di lavoro sull’Amministrazione.

Questo ti farà risparmiare ulteriormente soldi e tempo: in un’azienda in cui abbiamo attivato i nostri strumenti digitali, abbiamo portato un risparmio di quasi 50mila € l’anno solo automatizzando i turni, che venivano gestiti con Excel, cosa che imponeva di avere più personale di quanto non fosse necessario. Ne parliamo nel caso studio, più avanti.

Come funziona l’App per la gestione di Accessi e Turni, anche geolocalizzata

  • La tua azienda ha a disposizione l’App personalizzata col proprio nome aziendale, sviluppata in tecnologia nativa sui sitemi iOs e Android (non è una web app) e scaricabile gratuitamente direttamente da Apple Store, Google Play Store, Amazon Store.
  • Oltre al nome, l’app è personalizzata con il proprio logo e colori aziendali ed è possibile personalizzare i badge sia nella grafica che nella tipologia di codice utente (mediante codice a barre o QR code)
  • Non necessita di dispositivi di varco appositi, basta un tablet da usare come access point. Questo crea un risparmio notevole, in quanto un tablet è facilmente reperibile sul mercato a prezzi contenuti.
  • I Badge personali sono utilizzabili direttamente su uno smartphone, quindi non devi spendere per la creazione e gestione di tessere o altri dispositivi.
  • Il Sistema è direttamente in cloud, con la reportistica disponibile per responsabili e amministrazione con entrate e uscite dei dipendenti, in modo che sia tutto perfettamente tracciato sia per valutazione che per i pagamenti.
  • Integrabile con i sistemi aziendali che già utilizzi (previa analisi di fattibilità).
  • Utilissima è la Timbratura geolocalizzata, utilizzata per operai e agenti di commercio, che può essere effettuata solo nell’area del cliente, e che ti garantisce la presenza del tuo personale nelle zone interessate. Questa timbratura, incrociata coi dati dei report, ti permette di valutare i tuoi dipendenti e capire se ci sono colli di bottiglia o altri eventuali problematiche.

Altre funzioni utili

  • Possibilità di segnalare eventuali assenze impreviste.
  • Possibilità di comunicare una richiesta di malattia, di permesso o di ferie.
  • Possibilità di rilevare gli accessi lontano dall’ufficio grazie alla geolocalizzazione.
  • Possibilità di visualizzare report in tempo reale delle entrare e uscite giornaliere per dipendente.
  • Definizione ruoli utenti personalizzabili.
  • Schermata Home customizzabile in tempo reale.
  • Filtri Smart per la reportistica.

L’Ecosistema che circonda la tua app: Visyum

L’app che gestisce i turni dei tuoi dipendenti fa parte di un ecosistema più grande di funzioni, Visyum BPM, che permette di controllare diversi ambiti della propria azienda, dalle Risorse umane (e quindi rapportini, accessi, turni) alle Risorse materiali (magazzini, materiali, automezzi ecc) arrivando persino alla contabilità (fatturazione elettronica compresa).

La nostra è l’azienda specializzata nell’automazione e semplificazione dei processi aziendali, per cui qualsiasi tuo processo, inclusa la gestione dei mezzi, con noi può diventare più facile e redditizia facendoti risparmiare anche migliaia di euro ogni anno.

Offriamo una consulenza gratuita per la tua azienda, richiedila qui!

CASO STUDIO - Timbrature Smart e geolocalizzate, richieste ferie e permessi. Elaborazione presenze

  • Settore: Servizi
  • dipendenti: 1000+
  • Risparmio: 50mila€/anno

Un importante azienda operante nel settore di servizi di pulizie, con oltre 1000 dipendenti, riscontrava una difficoltà a reperire un software per la gestione delle presenze per i propri dipendenti in quanto presentavano turni di lavoro molto frastagliati su diversi cantieri, tanto che era costretto ad utilizzare excel per poter gestire l’elaborazione delle presenze impiegando molto tempo.

L’integrazione dell’ecosistema Visyum con app e timbrature geolocalizzate per i dipendenti ha permesso di abbattere i tempi di elaborazione dei turni, portando il reparto che si occupava dei turni, composto da 3 persone, a poter essere gestito da 1 sola, con un risparmio di € 48.500/anno da quel reparto, incrementando inoltre l’efficienza del processo in quanto l’elaborazione avviene in tempi molto brevi.

Consigliamo sempre di spostare i dipendenti a rinforzo di altri reparti, per esempio da amministrazione a customer care, per investire il risparmio in processi che possono portare guadagni ulteriori.

Parliamone e capiamo come e quanto può risparmiare la tua azienda. Contattaci ora e parla con un nostro consulente.

Se la tua azienda ha degli automezzi, una serie di veicoli aziendali o addirittura una flotta, avrai avuto spesso a che fare con i problemi legata alla gestione di questi mezzi, tra status, revisioni, tagliandi e rifornimenti.

Questo del controllo è un problema che negli anni molti dei clienti hanno risolto con un metodo molto semplice: l’utilizzo dell’app aziendale con cui poter tenere traccia (anche grazie ai QR code) dello status di qualsiasi tipo di automezzo o attrezzatura.

Funzioni e vantaggi del Software di Gestione Automezzi

Innanzitutto, la Gestione Automezzi fa parte di un ecosistema più grande di funzioni, Visyum BPM, che permette di controllare diversi ambiti della propria azienda, dalle Risorse umane (e quindi rapportini, accessi, turni) alle Risorse materiali (magazzini, materiali, automezzi ecc) arrivando persino alla contabilità (fatturazione elettronica compresa).

La nostra è l’azienda specializzata nell’automazione e semplificazione dei processi aziendali, per cui qualsiasi tuo processo, inclusa la gestione dei mezzi, con noi può diventare più facile e redditizia facendoti risparmiare anche migliaia di euro ogni anno.

Offriamo una consulenza gratuita generica, se ti interessa puoi richiederla qui.

Torniamo alla pura gestione degli automezzi via software e app e alle funzioni che puoi gestire con Visyum.

Il vantaggio dell’app o tablet aziendali

Gestire e monitorare via app (utilizzando quindi uno smartphone o un tablet) ha dei vantaggi notevoli:

  • Hai sempre l’app a portata di mano, con i campi precompilati, e non hai bisogno di tornare alla postazione per compilare da Desktop i campi (i dati sono sincronizzati anche per la visione Desktop)
  • L’app è quella della tua azienda, con il tuo nome e i tuoi colori, e oltre a creare un senso di appartenenza per i tuoi dipendenti, se hai una parte commerciale o di vendita, è uno strumento di branding utile anche per i tuoi clienti
  • L’app la trovi sugli store ufficiali Apple e Android, quindi non devi utilizzare attrezzature costose fornite da noi

Questi vantaggi ti permettono di risparmiare tempo e soldi sulla velocità di esecuzione del processo. E non è tutto, i vantaggi continuano.

Scadenze e rifornimenti: tutto tracciato

Inoltre, il software di gestione automezzi via app consente una migliore pianificazione delle attività di manutenzione, il che significa meno tempi di inattività per i veicoli e meno costi per riparazioni impreviste. La flotta può essere monitorata in modo da sapere sempre quando un veicolo ha bisogno di manutenzione, consentendo una pianificazione preventiva e una maggiore efficienza.

L’app per i veicoli ti consente una precisa lista di tutti gli interventi, delle riparazioni e delle scadenze: revisione, tagliando, documenti assicurativi ecc divisi per veicolo. Inoltre, è possibile assegnare i mezzi ai tuoi dipendenti per l’utilizzo, e tracciare i rifornimenti tenendo anche la foto degli scontrini, telepass e caselli, all’interno del database in cloud (così quando ti serve per la rendicontazione hai tutto disponibile immediatamente).

Reportistica: guarda i dati e risparmia

Naturalmente, tutte le cose che inserisci ti consentono di monitorare i dati in tempo reale e avere i resoconti della tua flotta aziendale, in modo da poter valutare come aumentare l'efficienza, la produttività e la redditività.

Gestione Automezzi con Excel? Ecco dove perdi soldi

Fai particolarmente attenzione se stai usando Excel per la gestione dei tuoi mezzi, in questo momento.

Tra errori di digitazione, problemi di aggiornamento e difficoltà nell'accesso alle informazioni in tempo reale (oltre alla mancata condivisione in cloud del file) rischi di perdere tutti i tuoi dati e aver fatto un lavoro che ti fa perdere soldi.

Parla con un consulente Clac di Visyum

Parla ora con un consulente Clac e scopri quanto puoi risparmiare integrando Visyum nella tua azienda, che sia per la parte di tracciamento e gestione degli automezzi o per tutte le altre funzioni disponibili in questo sistema in cloud, comprese quelle esclusive e personalizzate per la tua azienda.

Prima di lanciare un account Business su Instagram per la vostra azienda fate attenzione ad aver verificato queste 12 impostazioni fondamentali.

Se hai intenzione di utilizzare Instagram per aiutare la tua azienda, devi sfruttare al meglio Instagram per le aziende creando un profilo aziendale. Avere un profilo non è sufficiente, visto che ci sono già oltre 25 milioni di profili aziendali su Instagram.

Devi assicurarti che il tuo profilo lasci un'impressione positiva e mostri agli utenti esattamente ciò che stai facendo con un semplice sguardo.

Il volume dei profili di business già disponibili non dovrebbe essere scoraggiante: dimostra che Instagram è una piattaforma di marketing in rapida espansione con risultati comprovati per molti marketer. Questo blog ti dirà da dove iniziare per assicurarti di ottimizzare il tuo profilo aziendale per attirare le persone necessarie a ottenere i migliori risultati per il tuo marchio.

12 Passi fondamentali per creare al meglio una pagina Instagram aziendale:

La configurazione iniziale del tuo profilo può sembrare incredibilmente semplice, ma ci sono alcune cose da considerare fin dall'inizio.

Ecco cosa:

  • Avere un'immagine del profilo di qualità che riflette il tuo marchio

Questa è una delle prime cose che una persona vedrà. Devi assicurarti che la tua immagine del profilo sia correlata al tuo marchio, che si tratti di un'immagine di stile di vita o di qualche forma di creatività: il tuo logo  è sempre un'opzione sicura. Assicurati che l'immagine sia di alta qualità su tutti i dispositivi. Le dimensioni dell'immagine del profilo mobile di Instagram sono 110 × 100 pixel ma sono più grandi su un desktop. Ti consigliamo di caricare un'immagine più grande che Instagram ridimensionerà automaticamente per te sul cellulare.Va da sé che l'immagine pixelata è un grande no.

  • Ottieni il tuo nome giusto

Assicurati che il tuo nome utente rispecchi ciò che è il tuo business. Dovrebbe anche includere il nome commerciale effettivo in modo che le persone possano trovarti. Non solo questo, ma la coerenza aggiunge legittimità.Sebbene sia importante chiarire qual è il nome della tua attività (o di te), dovresti utilizzare parole chiave o posizioni pertinenti nel tuo nome per rendere più facile la ricerca da parte delle persone.

Ricorda che il tuo nome e il tuo nome utente sono gli unici campi che Instagram considera nelle query di ricerca!

  • Crea una Bio coerente e accattivante

Una volta creato il profilo aziendale è necessario creare una biografia. Devi assicurarti che la tua biografia sia chiara e pertinente poiché è questo il modo in cui attiri le persone a seguirti. Le persone trascorrono meno di un secondo a guardare la tua biografia e le prime impressioni contano moltissimo.

  • Sfrutta la descrizione per colpire e stupire

Deve spiegare in modo rapido e chiaro ciò che stai facendo in modo da ottenere il maggior numero possibile di seguaci pertinenti. A seconda del tipo di attività e del marchio, è possibile renderlo unico o aggiungere un pò di umorismo.

  1. Usa gli emoji

Se questo è per rompere il tuo testo o attirare l'attenzione su una caratteristica della tua attività, dovresti sempre usare gli emoji nella tua biografia. Fai attenzione a non esagerare però e sminuire ciò che stai cercando di trasmettere. Puoi usarli per attirare l'attenzione su una determinata frase o un pò come i punti elenco all'inizio di ogni nuova riga (più avanti negli spazi in linea).

  1. Includi le parole chiave

Includi le parole chiave in modo che chiunque esegua la scansione della tua biografia possa facilmente capire se il tuo marchio è pertinente e se desidera iniziare o meno a seguirti. Guarda la bio di aziende simili a te per avere idee su cosa includere, ma assicurati di attingere alle tue caratteristiche chiave e cosa ti distingue da tutti gli altri per ottenere il massimo impatto. Includi parole chiave che sono fondamentali per il tuo marchio e quelle che sono importanti per il tuo pubblico di destinazione.

  • link al sito

Puoi solo avere un link cliccabile sul tuo profilo Instagram (che deve essere inserito nella biografia), quindi è fondamentale che tu usi il tuo link. Per i negozi di e-commerce, ti consigliamo di utilizzarlo per portare le persone a una pagina di promozione o di prodotto. Il tuo link dovrebbe essere nella parte inferiore della tua biografia. Sopra dovrebbe essere una chiamata all'azione circondata da emoji per attirare l'attenzione e incoraggiare i clic. La maggior parte delle persone optano per una sorta di freccia in giù emoji.Comunque tu decida di aggiungere un link alla tua biografia, la cosa più importante è che ne hai uno da qualche parte sul tuo sito web.

  • Hashtag con marchio

Includere hashtag con marchio (come tag della campagna) nella tua biografia è un ottimo modo per aumentare il coinvolgimento e incoraggiare i tuoi follower a pubblicare post con esso.

  • E-mail

Sta diventando sempre più popolare per le persone includere gli indirizzi e-mail nella loro biografia. Questo è facoltativo, ma per le aziende che ricevono molti messaggi tramite DM, questo potrebbe trasferire parte del volume dei messaggi alla posta elettronica, semplificando la gestione.

  • Interruzioni di riga

Rendi la tua bio esteticamente piacevole aggiungendo interruzioni di riga. Questo rende le informazioni che inserisci nella tua biografia più facile da digerire. Le interruzioni di riga non vengono visualizzate sul desktop, ma i punti possono essere separati da emoji.

  • Aggiungi un tocco di personalità

Aggiungi un tocco di personalità alla tua biografia utilizzando caratteri personalizzati (incollali), una citazione o qualcosa che ti ispira. L'app Textizer è perfetta per accedere a una vasta gamma di font che possono essere utilizzati su Instagram.

  • Includi la tua posizione e gli orari di apertura

Se sei un negozio fisico, può essere una buona idea includere l'indirizzo del tuo negozio e orari di apertura, in particolare se stai pubblicando una promozione che potrebbe aumentare il numero di visite.

  • Usa i pulsanti di azione

Dopo aver creato un profilo aziendale, hai la possibilità di aggiungere pulsanti di azione alla tua pagina. Ciò ti consente di collegare il tuo profilo ad altri servizi online come Eventbrite in modo che i clienti possano effettuare ordini senza lasciare il tuo profilo Instagram.

Implementando ognuno di questi passaggi dovresti essere sulla buona strada per creare un profilo aziendale Instagram di grande impatto. Per ottenere i follower desiderati, assicurati di pubblicare regolarmente e utilizzare gli hashtag che ti riguardano il più possibile.

Come impostare al meglio una pagina aziendale su Instagram: 12 passi fondamentali

Chiedi aiuto a Clac per la tua comunicazione Social! 

Pagina 1 di 3

Scopri di più

Di cosa ci occupiamo

Clac semplifica e automatizza i processi
strategici e operativi della tua azienda, aumentandone la redditività e facendoti risparmiare su tempo e costi.

Contattaci:

Sede Legale
Via Roberto Lepetit 8/10 - 20124
Milano - Stazione Centrale (MI) - Italia
Tel: 02 40705662

Sede Operativa

Via Vittorio Emanuele II 7 - 66020
San Giovanni Teatino (CH) - Italia
Tel: 085 4465799

Email: info@clac.it

Copyright © 2023 Clac | Cod. Fisc. e P.iva 10331620962

Sede Operativa
Tel: 085 4465799
Fax: 085 4466780

Sede Legale
Tel: 02 40705662

Email 
info@clac.it

Orari di apertura 
dal Lunedì al Venerdì
- Mattina: 9:15 - 13:00
- Pomeriggio: 15:00 - 18:00